Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog
Tanto per sapere

Inkheart: la leggenda di cuore di inchiostro: trama e commento

29 Febbraio 2012 , Scritto da Stefania Con tag #Cinema - trame e recesioni

3694877721_0348bfe590.jpgDestinato ad un pubblico di giovanissimi è certamente "Inkheart: la leggenda di cuore di inchiostro". Si tratta di una produzione del 2008, a metà strada tra un'avventura e un fantasy, dove la magia e la finzione la fanno da padrona.

Protogonisti della vicenda infatti sono una lingua di fata, Dita di Polvere, Capricorn, tutti personaggi appartenenti ad un mondo fantastico oppure semplicemente dotati di abilità straordinarie. Quest'ultima opzione ad esempio è il caso di Mortimer, detto Mo, una lingua di fata che riesce a far meterializzare nel mondo reale dei personaggi di finzione solo leggendo ad alta voce le pagine di un libro. Peccato che ogni volta, per compensare il desiquilibrio, a qualcuno del mondo reale tocchi essere risucchiato nella finzione del racconto!

CONTINUA A LEGGERE...

Mostra altro

I delfini usano i fischi per salutarsi a vicenda

29 Febbraio 2012 , Scritto da Stefania Con tag #Natura e Scienza

5670475668_6b1608a035.jpgDa sempre oggetto di studio e di ammirazioni, i delfini questa volta sono stati osservati da un gruppo di ricercatori per via dei fischi che questi animali sono soliti emettere.

Mediante la registrazione di questi suoni con particolari strumenti chiamati idrofoni, si è stati in grado di capatare dei suoni che dall'esterno potrebbero tranquillamente essere ritenuti identici ma che invece si sono rivelati la firma di ogni singolo delfino.

La scoperta poi ha spinto il team di studiosi ad approfondire le loro osservazioni e si è giunti alla conclusione che questi fischi non sono nient'altro se non la forma di saluto che i delfini adottano per riconoscersi tra membri della stessa specie.

CONTINUA A LEGGERE...

Mostra altro

Romeo e Giulietta: il loro bacio è stato votato come dipinto più romantico

29 Febbraio 2012 , Scritto da Stefania Con tag #arte

5006380527_d6edc5208a.jpgE sono stati diffusi i risultati di un sondaggio singolare promosso da Art Fond relativo alla scelta da parte del pubblico dell'opera d'arte più romantica attualmente esposta nelle gallerie e musei del Regno Unito.

Con un bel 71% dei voti, la statuetta di apprezzamento è stata conferita ad un dipinto di Frank Bernard Dicksee raffigurante il bacio d'addio tra la celebre coppia di amanti formata da Romeo e Giulietta. Il dipinto in questione infatti raffigura l'ultimo momento che i due innamorati hanno la possibilità di vivere insieme, quello immediatamente successivo alla loro prima notte di nozze.

Ma il sondaggio ha decretato anche altri vincitori.

CONTINUA A LEGGERE...

Mostra altro

Smartphone: in arrivo software semplificati per gli anziani

28 Febbraio 2012 , Scritto da Stefania Con tag #tecnologia

5829186103_8645d15810.jpgSe alcune aziende di smartphone puntano allo sviluppo di applicazioni sempre più sofisticate, tecnologiche e all'avanguardia, un'azienda svedese - la Doro - invece volge lo sguardo agli anziani e propone il lancio di un dispositivo agevolato.

Questo smartphone di ultimissima generazione infatti sarebbe stato pensato proprio per tutta quella fascia di utenti che di tecniologia ne masticano poco o niente. Si tratta di un dispositivo con una interfaccia grafica molto intuitiva, delle icone di dimensioni maggiori rispetto al normale e con immagini chiare e ben distanziate. Ma non solo.

CONTINUA A LEGGERE...

     

Mostra altro

I vermi potrebbero essere la chiave per l'immortalità

28 Febbraio 2012 , Scritto da Stefania Con tag #Natura e Scienza

2781300829_4a33dc7651.jpgE se esistesse davvero un modo per contrastare l'invecchiamento e rimanere giovani più a lungo?

Secondo un team di scienziati britannici questa ipotesi non è poi così remota e le speranze di poter allungare significativamente la vita risiederebbero addirittura nei vermi. Da quanto è emerso da uno studio su una colonia di circa 20 mila vermi che vivono in laghi e in stagni, infatti, sembrerebbe proprio che questi striscianti animaletti abbiano la facoltà di rigenerarsi all'infinito.

Obiettivo primario degli scienziati dunque è scoprire i reali meccanismi che si celano dietro questa prodigiosa tendenza.

CONTINUA A LEGGERE...

Mostra altro

Muse: conosciamole meglio

28 Febbraio 2012 , Scritto da Stefania Con tag #Mitologia e amori leggendari

2212263180_c125cb6bd3.jpgFiglie di Zeus e della Titanessa della memoria, le nove Muse si narra che furono generate durante nove notti consecutive, una dopo l'altra.

Da sempre note perchè invocate da poeti ed artisti durante l'atto creativo, ne favoriscono l'ispirazione. Inoltre sono spesso associate all'abilità di stimolare la memoria.

Gelose delle loro peculiarità artistiche e spietate contro chiunque osasse sfidarle o ritenenrsi superiore ad esse, con il tempo ognune delle nove Muse riuscì a distinguersi dalle altre e a specializzarsi in qualche specifica abilità.

Calliope ad esempio era la Musa di rango superiore, e rappresentava la filosofia, la scienza, la retorica.

CONTINUA A LEGGERE...

Mostra altro

Alcatraz: riassunto episodio 1x02 "Ernest Cobb"

28 Febbraio 2012 , Scritto da Stefania Con tag #Alcatraz

196191152_76c9bee7bf.jpg"Ernest Cobb" è il titolo del secondo episodio della nuovissima serie tv firmata alla produzione esecutica da J. J. Abrams. Alcatraz questa volta restituisce ai nostri giorni il secondo prigioniero scomparso nel nulla nella notta del lontano 1963, in carcere per scontare una pena per omicidio.

Cobb, questo il nome del detenuto, è un sociopatico spietato con un modus operandi talmente singolare - se non sinistro - che il dottor Soto, trovandosi sulla scena del crimine - non fa fatica a riconoscervi la firma del criminale.

Ma oltre alla cattura di Cobb, questa volta il gruppo investigativo formato da Rebecca, Soto - sotto la stretta e diffidente egida di Hauser - dovrà affrontare numerose difficoltà impreviste, non ultimo il grave ferimento di Lucy, assistente di Hauser che scopriamo nascondere un bel segreto.

CONTINUA A LEGGERE...

Mostra altro

Aracnofobia: la paura dei ragni li fa sembrare ancora più grandi

27 Febbraio 2012 , Scritto da Stefania Con tag #Natura e Scienza

4359260761_072692399e.jpgIn tema di fobie, una delle paure più largamente diffuse, stando ai risultati di studi condotti da ricercatori, sarebbe quella per i ragni. L'aracnofobia, questo il termine specifico per indicarla, sarebbe però una paura che provoca nel malato delle reazioni del tutto particolari.

Secondo gli scienziati infatti un aracnofobo reagisce sempre alla vista di un ragno urlando quanto grande fosse l'animale avvistato ma è stato ampiamente dimostrato che esiste una discrepenza significativa tra quanto dichiarato dal fobico e le reali dimensioni dell'animale. La paura insomma aumenterebbe significativamente le dimensioni dell'oggetto temuto.

CONTINUA A LEGGERE...

Mostra altro

Le donne in rosso lanciano segnali che attirano gli uomini

27 Febbraio 2012 , Scritto da Stefania Con tag #Natura e Scienza

389223188_cac24f00e7.jpgDa un recentissimo studio effettuato da scienziati e da psicologi in particolare è emerso che le donne che scelgono di indossare capi rossi, grazie a questo colore invierebbero dei potenti segnali agli uomini.

Questi infatti, secondo questo studio, si sentirebbero più attratti dalle donne di rosso vestite perché in grado di leggervi gustose anticipazioni di natura romantica e quindi a sentirsi incoraggiati a tentare un approccio.

Questa tendenza spiegherebbe di fatto le ragioni per cui la donna in rosso è sempre stata vista come simbolo di provocazione e attrazione fino a diventare un paradigma incontestato nella nostra cultura.

CONTINUA A LEGGERE... 

Mostra altro

Hereafter (DVD): trama e recensione della produzione firmata Clint Eastwood

27 Febbraio 2012 , Scritto da Stefania Con tag #Cinema - trame e recesioni

5430511386_b3f5cb8d6a.jpgVibrante produzione cinematografica del 2010, "Hereafter" è una splendida e toccante pellicola che porta alla regia la firma dell'apprezzatissimo Clint Eastwood.

Il film che tra le fila del cast si annovera Matt Damon - in perfetta forma nei panni del sensitivo - è un drammatico di 129 minuti, perfettamente orchestrato e magistralmente costruito che porta in scena lo stravolgimento di tre vite, di tre persone speciali che dopo sconvolgenti esperienze - ognuna diversa dall'altro - e dopo essersi trovate di fronte alla morte, hanno difficoltà a convivere con le nuove consapevolezze cui questi accadimenti li hanno portati.

CONTINUA A LEGGERE...

Mostra altro
1 2 3 4 > >>