Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Tanto per sapere

La signora Dalloway di Virginia Woolf: trama e tecnica del flusso di coscienza

7 Giugno 2012 , Scritto da Stefania Con tag #romanzo

449880258_5f623f7937.jpgRomanzo pubblicato nel 1925, "La signora Dalloway" è un'opera scritta da Virginia Woolf in cui molto risalto viene dato alla tecnica del flusso di coscienza.

Si tratta di un espediente narrativo grazie al quale è possibile accogliere nella scrittura tutte le associazioni libere della mente della protagonista che è portata a ricostruire gli avvenimenti più significativi della propria esistenza.

Afflitta da una malatia che sta per porre fine alla propria vita, infatti, Clarissa Dalloway non si dà per vinta e decide di organizzare un ricevimento maestoso per amici e parenti. Nell'occuperasi dell'organizzazione dell'evento, ella ha modo di collegare ogni minimo dettaglio a un particolare capitolo della propria esistenza, permettendo al lettore infine una visione di insieme di quel che è stata sua la vita allìinsegna di una approfondita analisi psicologica.

CONTINUA A LEGGERE...

Condividi post

Repost 0

Commenta il post

Monica C. 06/07/2012 11:16

Il flusso della coscienza mi fa venire in mente Joyce e Proust... Ma la Wolf non l'ho letta

Stefania 06/08/2012 17:19



Joyce dovrebbe essere il prossimo argomento...



Anna 06/07/2012 11:10

Mi è sempre piaciuta questa tecnica. La utilizza anche Svevo, uno dei miei autori preferiti.