Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog
Tanto per sapere

Post con #salute tag

Spa: ecco la migliore d'Italia

13 Novembre 2012 , Scritto da Stefania Con tag #salute

 http://1.bp.blogspot.com/-IW-7n0LW-cE/UKIoVKfB3LI/AAAAAAAABmg/0n-Jyxkl228/s200/3655677260_9282e20401.jpgSi chiama Fonteverde Tuscan Resort & Spa ed è una eccellenza tutta italiana.

Si tratta di una struttura termale distribuita su ben 5 mila metri quadrati che sorge sul territorio della Val D'Orcia, presso la località di San Casciano Bagni. Ma non può essere considerata semplicemente una Spa.

Fonteverde infatti, per la sua particolare posizione territoriale, crocevia di millenarie sorgenti da cui sgorgano preziosissime acque termali ricche di minerali, parte già avvantaggiata nell'olimpo delle strutture benessere. Ma il vasto ventaglio di servizi offerti, la qualità e le meritatissime 5 stelle rappresentano altrettante indiscutibili attrattive che non hanno tardato a richiamare l'attenzione di internazionali specialisti del settore.

CONTINUA A LEGGERE...

Mostra altro

Combattere la fame con lo sport svolto al mattino

22 Ottobre 2012 , Scritto da Stefania Con tag #salute

5998813907_6efa820e55.jpgQuante volte dopo esserci dedicati a lunghe sessioni di allenamento con lo scopo di bruciare qualche caloria e perdere peso per poi ritrovarci addosso con una fame da lupi?

L'assalto al cibo dopo un'intensa attività fisica infatti non è un evento raro e spesso si rischia di mandare a monte ore di duro lavoro fisico semplicemente con una piccola briochina.

Ma da una Università americana recentemente sono stati resi noti i risultati di uno studio effettuato da parte di un team di ricercatori i quali hanno scoperto che un modo efficace per abbattere i morsi della fame subito dopo lo sport è quello di dedicarsi all'attività fisica subito dopo svegli, nelle prime ore del mattino.

il successo dei nostri propositi sembrerebbe dunque legato alla fascia oraria in cui ci si sottopone ad una sessione di allenamento...

CONTINUA A LEGGERE...

 

Mostra altro

Allungare la vita con lo jogging

4 Maggio 2012 , Scritto da Stefania Con tag #salute

 

Non è un mistero che svolgere una regolare attività fisica apporta innumerevoli benefici alla nostra salute psicofisica e non solo. Ma man mano che gli studi e le osservazioni scientifiche sulle benefiche ripercussioni dello sport sul nostro organismo diventano più specifiche e settoriali ecco che ci si trova spesso di fronte a nuove incredibili scoperte.

Al vaglio di uno zelante team di studiosi questa volta è finito lo jogging - o più semplicemente corsa - che, stando ai risultati raccolti in seguito all'osservazione di oltre 2 mila danesi tra corridori assidui e meno assidui, si è rivelato essere una incredibile risorsa per allungare la vita.

CONTINUA A LEGGERE...

 

Mostra altro

Medici incoraggiati a prescrivere ai pazienti applicazioni smartphone per monitorare la salute

23 Febbraio 2012 , Scritto da Stefania Con tag #salute

5480120811_3aa9cd53ab.jpgIncontrerà di certo l'apprezzamento dei "technofan" la originale misura del Governo britannico. Secondo quanto è stato annunciato infatti e in pieno accoglimento delle richieste di milioni di utenti, i medici del Servizio Sanitario Nazionale saranno incoraggiati a prescrivere ai loro pazienti delle applicazioni smartphone.

In particolare, il Governo ha individuato circa 500 applicazioni papabili da utilizzare per la gestione di patologie che vanno dalla depressione, al diabete.

Si tratta di strumenti gratuiti grazie ai quali i pazienti avranno tutto l'agio di monitorare in completa autonomia l'assunzione quotidiana di farmaci, piuttosto che il livello di zuccheri nel sangue.

CONTINUA A LEGGERE...

Mostra altro

Bambini: guardare troppe scene di film in cui si beve potrebbe spingerli al consumo di alcol

22 Febbraio 2012 , Scritto da Stefania Con tag #salute

2643190902_3fc34fe981.jpgChe il cinema avesse un ruolo nella diffusione di comportamenti a rischio era facilmente sospettabile, tanto che pare addirittura sia stata notata e dimostrata una stretta connessione tra bambini e consumo di alcol proprio per via di alcune scene di film.

Un team di studiosi americani ha infatti tratto delle conclusioni a dir poco allarmanti in seguito al rilevamento di alcuni dati. Secondo questi esperti insomma gli adolescenti che si sottopongono ad un elevato numero di scene in cui gli attori bevono sarebbero destinati con altissima probabilità ad un consumo precoce di alcol, ancor prima di aver raggiunto la maggiore età.

CONTINUA A LEGGERE...

Mostra altro

Cuore di tenebra di Joseph Conrad: trama e contesto

21 Febbraio 2012 , Scritto da Stefania Con tag #salute

5968515949_744bfef952.jpgIn piena età vittoriana, l'Inghilterra diventa una nazione cui gli altri stati europei decidono di ispirarsi soprattutto in merito di politica imperialista. Il secondo Ottocento è infatti il tempo delle grandi conquiste coloniali per lo più giustificate da ragioni umanitarie e filantropiche ma di fatto accompagnate da episodi di brutalità e violenze inaudite.

In questo contesto, gli scrittori contemporanei non poterono ignorare questa ambiguità di fondo riversando di fatto nelle loro opere la loro personale visione della politica della madre patria.

Uno di questi scrittori fu Joseph Conrad che con il suo romanzo capolavoro "Cuore di tenebra" racconta di un viaggio simbolico nelle viscere del continente africano che assume le connotazioni di un vero e proprio incubo e dove emergono tutte le contraddizioni di fondo della politica imperialista britannica.

CONTINUA A LEGGERE...

Mostra altro

Grasso: scoperto il sesto sapore che potrebbe prevenire l'obesità

16 Febbraio 2012 , Scritto da Stefania Con tag #salute

3528568985_10ef3d17da.jpgSecondo i risultati di uno studio condotto da alcuni ricercatori, la lingua umana sarebbe capace di identificare e riconoscere non solo i quattro noti sapori - salato, dolce, aspro e amaro - più un quinto, magari non prorpio noto a tutti, chiamato umami e che definisce il sapore del glutammato monosodico, ma addirittura un sesto sapore che sarebbe in grado di riconoscere il grasso.

Va da sè, spiegano questo ricercatori, che se le pupille gustative umane sono davvero in grado di isolare tale sapore, un soggetto "educato" avrebbe tutto l'agio di evitare tutti quei cibi ad alto contenuto lipidico e quindi particolarmente dannosi per la salute con enormi benefici per il benessere fisico dell'individuo che, in tal modo, dichiarerebbe guerra al diabete

CONTINUA A LEGGERE...

Mostra altro