Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog
Tanto per sapere

Post con #ricette e prodotti alimentari tag

Gelato di nocciola fatto in casa: la ricetta

24 Maggio 2015 , Scritto da Stefania Con tag #Ricette e prodotti alimentari

 

Voglia di gelato di nocciola fatto in casa?

Non c'è da stupirsi. Quello di nocciola è senz'altro uno dei gusti più apprezzati e richiesti e poi il caldo è ormai alle porte e il bisogno di consumare una delizia fresca per il palato comincia a farsi sentire sempre più insistentemente.

Ma come preparare il gelato di nocciola fatto in casa?

Niente di più semplice. Seguendo infatti le semplici e chiare istruzioni riportate nel video proposto a seguire, tutti saremo in grado di ottenere risultati più che ottimi e raggiungere i livelli delle migliori gelaterie.

Dopo i primi tentativi poi, l'esperienza e il nostro gusto personale ci permetteranno anche di modificare e personalizzare la ricetta proposta fino a raggiungere i risultati desiderati.

Va da sè che il primo ingrediente fondamentale per realizzare il gelato di nocciola fatto in casa, ancora prima delle nocciole o del preparato di nocciole, è la gelatiera. Di questa non si può davvero fare a meno. La buona notizia è che in commercio ormai se ne trovano di davvero economiche e valide allo stesso tempo.

Gustiamoci quindi il video e subito dopo il nosto bel gelato di nocciola fatto in casa.

 

Mostra altro

Cous cous e zucca: ricetta light

30 Novembre 2014 , Scritto da Stefania Con tag #Ricette e prodotti alimentari

Cous cous e zucca: ricetta light

Gustoso ortaggio dalle molteplici virtù, la zucca vanta non soltanto numerosi impieghi in cucina ma anche un apporto calorico davvero molto contenuto. Per questo, la zucca sembra essere l'alimento ideale da integrare in un regime alimentare dietetico ma anche per le sue proprietà diuretiche dovute all'alta concentrazione di acqua contenuta nella sua polpa.

Il forte e intenso colore arancione di quest'ultima inoltre suggerisce già una importante riserva di caroteni e vitamina A ma conta anche sulla presenza di minerali quali il fosforo, il potassio, il ferro e il magnesio.

Per quanto mi riguarda, è un ortaggio che non faccio mancare mai nella mia tavola. Preferisco cucinarlo in forno come delizioso contorno oppure a zuppa.

CONTINUA A LEGGERE...

Mostra altro

Frittata di patate senza frittura: delizia light

15 Ottobre 2012 , Scritto da Stefania Con tag #Ricette e prodotti alimentari

 

6045802344_d7fdeb8ba0.jpgForse non tutti sanno che per concedersi una golosa e nutriente frittata non è necessariamente indispensabile ricorrere alla frittura.
Come?
Ci sono infatti almeno altri due modi validissimi per cucinare frittate di ogni tipo senza il bisogno di immergere gli ingredienti scelti in olio bollente. 
Personalmente ho avuto modo di testarli entrambi e ho già eletto quello che a mio gusto risulta più simile al risultato finale di una frittata tradizionale.

 

Mostra altro

Torta di mele light: irresistibile sapore salvalinea

15 Maggio 2012 , Scritto da Stefania Con tag #Ricette e prodotti alimentari

2884858072_84ecba5a0a.jpgEcco a seguire un'idea sfiziosa per concedersi dei piccoli momenti di dolci piaceri senza per forza dover rinunciare alla linea.

Si tratta della più classica, amata e tradizionale delle ricette, quella della torta di mele, presenata però in una veste light, in una versione senza burro e senza uova.

Il sapore si mantiene intatto, il profuno sprigionato per la cucina semplicemente irresistibile eppure il nostro peccatuccio di gola promette meno "danni" alla nostra linea fisica grazie appunto all'assenza di burro e uova.

CONTINUA A LEGGERE...

Mostra altro

Plumcake al caffè

16 Ottobre 2011 , Scritto da Stefania Con tag #Ricette e prodotti alimentari

4131957908_d8027b9632.jpgEcco un'altra semplicissima ricetta per gli amanti del plumcake ma con una variante tutta da gustare come l'aggiunta di caffè e gocce di cioccolato. Cosa c'è di più buono da consumare con una fumante tazza di latte al mattino oppure semplicemente come merenda pomeridiana? Questi riportati a seguire sono gli ingredienti necessari per realizzare questo buonissimo Plumcake al caffè con le indicazioni da seguire per una riuscita garantita.

 

Occorrente:

150 grammi di farina

150 grammi di zucchero

75 grammi di burro

50 grammi di fecola

50 grammi di gocce di cioccolato

2 uova

1 pizzico di sale

1 tazzina di caffè ristretto

1 bustina di lievito

 

Procedimento:

Dopo aver sciolto il burro a bagnomaria, lavorarlo con lo zucchero. Incorporare, quindi, le uova, una alla volta, unire lentamente la farina, il lievito, la fecola e il sale. Solo alla fine aggiungere le gocce di cioccolato e la tazzina di caffè ristretto.

Il composto così ottenuto andrà versato a questo punto in un contenitore quadrato per plumcake ed infornato in forno preriscaldato a 180° per 45 minuti.

A cottura ultimata, sfornare, lasciare freddare e spolverare con dello zucchero a velo. Quindi servire e gustare!

 

[Attenzione: la foto è semplicemente indicativa!]

Mostra altro

Torta di mele e yogurt

5 Ottobre 2011 , Scritto da Stefania Con tag #Ricette e prodotti alimentari

2831053600_3631c5ed16.jpgCome si fa a resistere ad una prelibatissima torta di mele? Esistono tantissime versioni diverse e ricette di ogni tipo. Io ne ho provate tante. Tante tranne questa. Vediamo chi avrà voglia di provare a vedere come sa? Intanto ecco subito svelati gli ingredienti, tra i quali spicca la presenza dello yogurt, e il procedimento.


Ingredienti per 12 persone:

300 grammi di farina

250 grammi di zucchero

50 gr di fecola

4 mele gialle

3 uova

1 yogurt intero

1 busta di vanillina

1 bustina di lievito vanigliato

1 pizzico di sale

una scorza di limone grattugiato

 

Procedimento:

Innanzitutto, bisogna sbucciare le mele. Due vanno tagliate a pezzetti, le altre due a fette. In una terrina, poi, lavorare le uova con lo zucchero e lo yogurt, aggiungere la farina, il lievito, il sale, la vanillina e il limone. Solo all'ultimo, unire le mele a pezzetti.

A questo punto, l'impasto è pronto per essere trasferito in una tortiera. Prima di infornare in forno preriscaldato a 180°, adagiare in modo circolare le mele a fetta sull'impasto, insieme con qualche piccolo fiocco di burro. Cuocere per 45 minuti. 

A discrezione, prima di servire, è possibile spolverare dello zucchero a velo.


Mostra altro

Farfalle gustose

3 Ottobre 2011 , Scritto da Stefania Con tag #Ricette e prodotti alimentari

2399605250_92d58a2681.jpgAll'insegna della semplicità, della velocità di realizzazione e del gusto degli ingredienti veraci e mediterranei, ecco questa ricetta di Farfalle gustose da apprezzare in ogni stagione dell'anno. Scopriamo l'occorrente e cosa prevede il procedimento.

 

Ingredienti per 4 persone:

400 grammi di farfalle

200 grammi di funghi coltivati

100 grammi di prosciutto crudo tagliato a dadini

2 pomodori

basilico

olio quanto basta

sale

 

Procedimento:

121932063_57179b1cc9.jpgInziare dalle farfalle, cuocendole in abbondante acqua salata. Intanto, i funghi tagliati a fettine e il prosciutto a dadini vanno fatti rosolare in una padella con dell'olio caldo per qualche minuto.

Poi dedicarsi ai pomodori, lavarli, sbucciarli, tagliarli a pezzettini e aggiungerli nella padella insieme con il basilico tritato.

A questo punto, attendere che la pasta arrivi a cottura. quindi, aggiungerla nella casseruola con il sughetto, lasciando che si insaporisca per bene. Servire calda.

Mostra altro

Plumcake al limone

30 Settembre 2011 , Scritto da Stefania Con tag #Ricette e prodotti alimentari

2231879213_2cc907bf76.jpgRicetta semplice semplice, anche per chi si accosta ai fornelli per la prima volta. Questo plumcake è perfetto da consumare a colazione con una tazza di latte, a merenda per uno spuntino dal sapore tradizionale ed autentico oppure in presenza di ospiti accompagnato con un tè. Ecco qui di seguito riportato l'occorrente per la realizzazione di questo dolce.

 

 

 

 


Ingredienti:

150 gr di farina

150 gr di zucchero

75 gr di fecola

2 uova

1 bustina di lievito

1 vicchiere di succo di limone

una buccia di limone grattugiata

1 pizzico di sale

 

Procedimento:

Cominciare sciogliendo il burro a bagnomaria e lavorandolo con lo zucchero all'interno di una terrina. Aggiungervi una per volta le uova, poi il succo e la buccia di limone, la farina, il lievito, il sale e, per ultima, la fecola. Mescolare ed amalgamare per bene. Ciò fatto, versare l'impasto in una teglia rettangolare e introdurre in forno precedentemente riscaldato a 180° per circa 40 minuti.

A cottura ultimata, sfornare il plumcake e lasciare che raffreddi. A discrezione, prima di servire si può cospargere il dolce di zucchero a velo, oppure si può pennellare la superficie con gelatina calda cui sopra verrà aggiunto dello zucchero in granella, oppure ancora si può servire il dolce in bianco ma con un giro nel piattino di ottima crema di amarena.

Mostra altro

Bucatini al sapore d'estate

28 Luglio 2011 , Scritto da Stefania S. Con tag #Ricette e prodotti alimentari

4766343786_58b321f3cf.jpgEcco una ricetta semplice che accontenterà anche i palati più esigenti, realizzata con ingredienti estivi e leggeri ma dal gusto deciso e aromatizzato. Questi Bucatini al sapore d'estate sono l'ideale piatto dopo una giornata trascorsa al mare.

 

 

 

 

Ingredienti per 4 persone:
250 grammi di bucatini
1 tazza di salsa di pomodoro
2 spicchi di aglio
qualche fogliolina di menta
1 ciuffetto di prezzamolo
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale quanto basta
pepe quanto basta


Preparazione:
Per la realizzazione di questa ricetta, occorrono soltanto pochi e semplici passi: scopriamoli nel dettaglio. Per prima cosa, cominciare a lessare i bucatini. Mentre questi saranno in cottura, ci si occuperà della preparazione della salsa con cui condirli.
Munirsi di padella, versarvi dentro l'olio di oliva e far dorare gli spicchi di aglio. Aggiungere la salsa di pomodoro, la menta e il prezzemolo già tritati, e aggiustare di sale e pepe. Lasciare insaporire il tutto per cinque minuti all'incirca.
Quando questo tempo sarà trascorso, si potrà eliminare l'aglio e, con il sugo così ottenuto, condire i bucatini - che, a questo punto, avranno già completato la cottura - aggiungendo il pecorino grattuggiato.
Il piatto è già pronto per essere consumato ma per accentuarne il carattere estivo, si consiglia di conservare i bucatini già conditi in frigorifero per circa trenta minuti prima di servirli a tavola.

Spagetti
Mostra altro

Rigatoni con melanzane

28 Luglio 2011 , Scritto da Stefania S. Con tag #Ricette e prodotti alimentari

51929205_70dfc30c26.jpgD'estate si ha voglia di piatti leggeri, digeribili, dal gusto fresco ma deciso e dall'odore dei prodotti di stagione. La ricetta dei Rigatoni con melanzane, semplice e veloce da realizzare, risponde a tutte queste caratteristiche e, a tavola, riesce a mettere tutti d'accordo.

 

 


Ingredienti per 4 persone:

 300 grammi di rigatoni

2 melanzane
1 scalogno
1 pezzetto di peperoncino piccante
1 rametto di maggiorana
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
20 grammi di burro
1/2 bicchiere di vino bianco secco
4 cucchiai di grana padano
sale


Preparazione:

Iniziare dalle melanzane: spuntarle, lavarle, tagliarle a fette nel senso della lunghezza e successivamente a dadini. Quindi, trasferirle in un colino, cospargerle di sale e lasciarle riposare per circa venti minuti affinché si liberino dell'acqua di vegetazione. Trascorso questo tempo, dopo aver sciacquato e asciugato i dadini di melanzane, si potrà procedere a mondare e tritare lo scalogno.
Ciò fatto, munirsi di un tegame abbastanza largo, dentro cui fare appassire, con dell'olio di oliva, lo scalogno tritato insieme con le foglioline di maggiorana e con il peperoncino. Unire le melanzane e lasciarle insaporire. Infine versare il vino bianco e far evaporare in parte.
Coprire il tegame e cuocere a fuoco moderato per circa 10-12 minuti, rimestando di tanto in tanto con l'ausilio di un cucchiaio di legno. Aggiustare di sale.
Nel frattempo, lessare i rigatoni in abbondante acqua salata, quindi trasferirli nel tegame con le melanzane. Aggiungere il burro e mescolare per un paio di minuti lasciando insaporire il tutto.
A questo punto, i Rigatoni con melanzane sono pronti per essere serviti in un bel piatto di portata, non senza prima averli accuratamente cosparsi di formaggio grattugiato.

Mezzi Rigatoni-shaped pasta. Approximately 0.5' diameter and 0.5' lonMelanzana 4
Mostra altro
1 2 > >>